Pin It

Task force a Chieti per combattere obesità

Da qualche mese chirurgia laparoscopica tra cure possibili

Per curare i pazienti obesi, il cui numero appare elevato in Abruzzo, l'Azienda sanitaria locale ha costituito all'Ospedale di Chieti una task force multidisciplinare composta da nutrizionisti, diabetologi, psichiatri, endoscopisti, anestesisti-rianimatori e chirurghi.

Da qualche mese si eseguono nel Policlinico interventi laparoscopici di bendaggio gastrico per obesità patologica.

Il professor Paolo Innocenti, direttore della Patologia Chirurgica, ha affidato la responsabilità della Chirurgia laparoscopica dell'obesità a Liberato Aceto. (ANSA).

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna