Pin It

Marijuana destinata allo spaccio, trovata in una camera da letto

di Morena Marzoli

Gli agenti delle Volanti con l'aiuto della squadra Mobile della Questura di Chieti, hanno arrestato un 30 enne tetatino con precedenti, durante la perquisizione effettuata nell'abitazione del giovane, che ora si trova agli arresti domiciliari, sono stati trovati 520 grammi di marijuana, 5 grammi di sostanza anfetaminica, un bilancino di precisione e il materiale necessario al confezionamento delle dosi destinate allo spaccio.

Il Questore di Chieti Raffaele Palumbo ha disposto delle operazioni sul territorio per contrastare i reati di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, sono stati aumentati i controlli in particolar modo nella zona di Chieti Scalo.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna