Al bivio Brecciarola di Chieti

La propone il consigliere comunale Gianni Di Labio

“Una class action contro chi risulterà responsabile di produrre l’insopportabile puzza che affligge gli abitanti della zona di Casone e di Brecciarola “: è questa la clamorosa iniziativa che ha annunciato il consigliere comunale di Chieti Gianni Di Labio, del Popolo di Chieti,  per la vicenda dei fetori che ammorbano la zona da un po’ di tempo a questa parte.

Riceviamo e pubblichiamo  

GRUPPI CONSILIARI PARTITO DEMOCRATICO, ITALIA DEI VALORI, SINISTRA ECOLOGIA  E LIBERTA’, FEDERAZIONE DELLA SINISTRA  

Il bilancio consuntivo del 2010 della provincia di Chieti verrà approvato in forte ritardo rispetto ai tempi prescritti; questa situazione fa il paio con quello in cui, questo centro – destra a guida udc, approva il bilancio di previsione e, tutto ciò, incide molto sull’esercizio della capacità d’investimento dell’ente con i ritardi ormai noti nel territorio.  

SERATA ALL'INSEGNA DELLA MUSICA CLASSICA CON LA KIEV STRING'S ORCHESTRA  

 

Brillantemente condotto e portato  a conclusione tra scroscianti applausi il concerto di musica classica del “Settembre Scalino 2011” diretto dal giovanissimo Giuseppe Fabrizio che, dopo il successo nelle recenti esibizioni di San Giovanni Teatino e Capestrano ha conquistato anche il pubblico di Chieti.  

WALTER TOSTO: UN PROTOCOLLO D’INTESA CON LA PROVINCIA PER LA VIABILITA’ E IL TRASPORTO SU STRADA  

L’azienda associata, Walter Tosto S.p.A. di Chieti, ha firmato nei giorni scorsi un importante protocollo d’intesa con la Provincia di Chieti e i Comuni di Chieti, Bucchianico, Ripa Teatina, Francavilla al Mare e Ortona finalizzato alla reciproca proficua informazione sulla programmazione dei lavori sulle strade del chietino per agevolare la movimentazione dei manufatti prodotti dall’azienda.  

SI CANDIDA ANCHE IL PRESIDE DI MEDICINA

PROFESSORE CARMINE DI ILIO

 

Il preside di facoltà di Medicina Carmine Di Ilio si candiderà al ruolo di Rettore della Università Gabriele D’Annunzio: alla notizia manca solo l’avallo della ufficialità, ma negli ambienti universitari viene da per certa.