Pin It

Teramo unico capoluogo di provincia a tornare alle urne

Il ministro dell'Interno, Marco Minniti, ha fissato a domenica 10 giugno, con proprio decreto, la data per lo svolgimento delle consultazioni per l'elezione diretta dei sindaci e dei consigli comunali, nonché per l'elezione dei consigli circoscrizionali nelle regioni a statuto ordinario.

L'eventuale turno di ballottaggio per l'elezione diretta dei sindaci avrà luogo domenica 24 giugno.

In Abruzzo saranno 31 su 305 i Comuni che andranno al voto: un capoluogo di provincia, Teramo; due con popolazione superiore ai 15mila abitanti, Teramo appunto e Silvi; sei per motivi diversi dalla scadenza naturale: Lucoli, Massa D'Albe, Montorio al Vomano, Nereto, Silvi e Teramo.

Dei 31 Comuni cinque sono in provincia di Chieti, sette in quella dell'Aquila, nove in quella di Pescara, i rimanenti in provincia di Teramo.

*www.ansa.it

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna