Esposizione a Villa Sforza di Velletri

Da 13 al 18 maggio Roberta Papponetti, dopo la prestigiosa partecipazione a Roma presso l'Altare della Patria, è stata invitata ad esporre alcune sue opere presso Villa Sforza, nei Castelli Romani, un Polo Museale inserito in una famosa e storica Biblioteca di Velletri dal titolo “Arte e Mestieri nei Castelli Romani”.

Le opere esposte sono di tematiche diverse, con un unico filo conduttore "la ricerca, la sperimentazione delle tecniche, del colore, della luce, della prospettiva”.

Una mostra importante che ospita scultori e pittori selezionati da una commissione scientifica.

Oggi chiusura della manifestazione.

Dal 24 al 27 maggio, in occasione di Rosadonna Festival 2017 a cura di Cinzia Maria Rossi, tre opere di poesipittura di Roberta Papponetti saranno esposte presso l’Aurum di Pescara.

Giovedì 25 maggio alle ore 15:00 la scrittrice Mariantonietta Bafile presenterà il libro "I TRABOCCHI DI ROBERTA".

Un libro scritto a quattro mani sia da parte della scrittrice Bafile, ma anche dalla pittrice Roberta Papponetti la quale ha donato la sua biografia, romanzata dalla scrittrice Sulmonese.

Libro disponibile nelle migliori librerie della Feltrinelli, pubblicato a cura della Casa Editrice Alessandro Costanza.

La Responsabile di poesipittura Regione Abruzzo ha invitato ad esporre nel Festival di Rosadonna anche le seguenti artiste:

Daniela Falco, Tiziana Pantalone, Graziella Gentile, Vincenzo Petruccelli, Edera Latini.

tutti pazzi per la Civita